BEAUTÉ . Bio Beauty Center . Roma . Talenti

 

Beauté . Bio Beauty Center

Hai notato anche tu che la pelle è più spenta dopo questo periodo di “stravizi” alimentari? Non ti preoccupare, è assolutamente normale!

Il nostro derma è il primo a pagare pegno a causa dell’eccessivo consumo, in questi giorni, di grassi, proteine animali e carboidrati. Le farine processate e gli zuccheri semplici (contenuti anche negli alcolici, nei succhi di frutta e nelle bibite gassate) coadiuvano la formazione degli AGE – acidi grassi essenziali – elementi che “irrigidiscono” le fibre elastiche della pelle, rendendola così più secca, spenta, meno tonica e propensa all’invecchiamento precoce.

Come fare per porre rimedio? Semplicissimo: segui i nostri consigli detox per purificarti dentro e fuori, e la tua pelle tornerà favolosa in men che non si dica!  

01
È molto utile mangiare, per almeno una settimana, solamente cereali integrali in chicco conditi con olio EVO e accompagnati con verdure fresche di stagione e legumi. Questi ultimi si comportano come dei veri e proprio “spazzini” dell’intestino. Fagioli, ceci, piselli e lenticchie riducono l’assimilazione di zuccheri e grassi a livello intestinale e, con le loro fibre altamente digeribili, aiutano a eliminare le tossine, creando una vera e propria barriera protettiva all’interno del nostro apparato digerente.
Inoltre, l’abbinamento cereali integrali + legumi svolge un’importante azione prebiotica: permette la proliferazione nell’intestino dei batteri probiotici (contenuti nello yogurt e negli alimenti fermentati come i crauti), veri e propri alleati di bellezza della nostra pelle!

02
Prova a consumare più pesce, ricco di Omega3 ad azione antinfiammatoria. Ma attenzione: va cucinato nel modo giusto per beneficiare dei suoi nutrienti e non rischiare di danneggiarli a causa delle elevate temperature di cottura e dell’uso smodato dei condimenti!
Un esempio pratico riguarda la preparazione del filetto di merluzzo impanato e rosolato in padella: gli zuccheri presenti nella farina reagiscono con gli aminoacidi delle proteine animali, creando i temutissimi AGE. Questa reazione, nota come “reazione di Maillard”, conferisce una doratura croccante al cibo rendendolo più appetitoso, ma…non giova assolutamente alla pelle!

03
Gustati un buon piatto a base di miglio, un cereale eccezionale! I suoi benefici sono molteplici: disinfiamma l’apparato digerente (e dunque anche la pelle), purifica e ristruttura grazie al silicio organico altamente assimilabile. Personalmente lo adopero moltissimo nella mia dieta detox!

04
Ricordati sempre di bere molta acqua e tisane! Aiutano a rimuovere ed espellere scorie e tossine, rendendo gli scambi metabolici più veloci ed efficienti…e la pelle apparirà meno spenta e secca! Prova anche un buon tè verde senza zucchero o un tè fermentato (toucha): aiutano a ridurre il colesterolo cattivo e facilitano la perdita di peso.

Vuoi sapere alcuni segreti che metto in pratica durante i miei periodi detox?

  • Quando mangio le arance consumo anche la parte bianca presente sotto la buccia: contrasta l’assorbimento di zuccheri e grassi.
  • Per condire utilizzo lo yogurt bianco magro probiotico: i suoi fermenti lattici vivi produco acido acetico e propionico, sostanze regolatrici di glucosio e colesterolo.
  • Insaporisco le pietanze con polvere di curcuma: super antiossidante, antinfiammatoria e normalizza i livelli di zuccheri presenti nel sangue.

Sono certa che con queste piccole attenzioni la tua pelle tornerà splendida in pochissimo tempo!

Amati sempre! La tua bellezza nasce dal tuo benessere interiore… prendersi cura di sé con una giusta alimentazione e un corretto apporto idrico è fondamentale per essere sempre al meglio!